Toni crimine + zako

1 Agosto 2021 - 21:30 - 23:45
Iscriviti alla newsletter


Ebbene sì, anche noi pensavamo ad uno scherzo. Ma dopo il singolo digitale ci siamo dovuti ricredere: i Toni Crimine sono tornati sul serio, per riprendere la missione lì dove si era interrotta poco meno di 15 anni fa!! La band più irriverente del Belpaese, con sede a Pisa, non si accontenta più di un singolo ma ci presenta il primo lavoro sulla lunga distanza e questa volta intende supportarlo con live che non fanno presagire niente di buono e metteranno a ferro e a fuoco i palchi di tutta Italia. Il loro ritorno non è nostalgico e vintage, loro sono di nuovo qui per fare casino e toglierci ogni certezza!

Fanatici di Turbonegro, Zeke, RKL, Dead Kennedys, Black Flag, Hanoi Rocks : TONI CRIMINE are back !!!

Con queste parole gli Zen Circus presentano il video di Tappeto, brano che vede Appino in compagnia dei Toni Crimine. Chi sono i Toni Crimine? Ce lo raccontano gli Zen:

Sul finire degli anni ‘90 a Pisa c’era una comunità di ragazzi e ragazze, musicisti, writers, pazzi, scappati di casa, dj e rappusi che orfani del Csoa Macchia Nera imperversava per la sonnolente cittadina universitaria inventandosi luoghi e modi per comunicare, fare casino e scrollarsi di dosso la malinconia di una provincia che crea dipendenza. Fra questi c’eravamo anche noi, certo, ma non solo. I Toni Crimine di sicuro erano quelli più fuori di testa di tutti: ai concerti finiva sempre in casino totale e spesso buttavano fuori il gruppo e/o il pubblico (noi compresi) dai locali. Poi un giorno il nulla, scomparsi. Le cose della vita, succede. Ma ultimamente i ragazzi hanno deciso di re incidere il loro unico album e di far cantare ad Andrea Appino una di quelle canzoni “mitologiche”. E già che c’erano hanno fatto un video con un altro amico (#LucaCiuti) e chiamato Ufo dj nei panni di Valentina Ok. Il risultato è questo e ve lo mostriamo volentieri. Ci piace l’idea di essere una comunità di scappati di casa, a prescindere da tutto e tutti

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *