Eventi

  • Non ci sono eventi

mostra tutti

Resta aggiornato sui nostri eventi, iscriviti alla newsletter!

Il Gran Grandinì

202

Set 13, 2021

Uno spettacolo esilarante ricco di colpi di scena e numeri brillanti: dalla magia all’acrobazia, dall’ipnotismo al beat box, dal rumorismo al canto. 

Tutto concepito, realizzato e interpretato dall’unico e inimitabile Gran Grandinì.

Cosa accadrà quando Klaus il clown, la sua fedelissima spalla, rifiuterà di esibirsi? E chi è Gianni Calzino?

Il Gran Grandinì dovrà affrontare numerosi imprevisti ma tuttavia saprà regalarvi un’ esperienza inaspettata e indimenticabile.

Mercoledì 15 settembre, alle oe 21:00, al Circolo Arci Il Botteghino.

(“Il Grand Grandinì” è uno degli spettacoli della rassegna “Essenziali” organizzata da Arci Valdera e Compagnia Sabot).

Biciclette al Botteghino

433

Set 11, 2021

La Cicloturistica dei Fischi e delle Campanelle è una manifestazione sportiva (ma non solo) che si svolge tutti gli anni (CoVid permettendo) a La Rotta nel secondo weekend di settembre a ridosso della festa paesana da cui prende il nome; l’iniziativa nasce da un’idea di Federico Caponi, Presidente della AS La Rotta ASD, 15 anni fa. La Cicloturistica dei Fischi e delle Campanelle unisce l’aspetto sportivo all’amore per i paesaggi, in mezzo ai quali pedalare per godersi i meravigliosi panorami della Toscana. Giunta alla sua 12ª edizione, la manifestazione quest’anno si articola in tre percorsi che si snoderanno attraverso i Borghi più suggestivi della Valdera – Lari, Casciana Terme, Chianni, Terricciola, Lajatico, Orciatico, Volterra, Montelopio, Fabbrica, Peccioli, Palaia – per concludersi con il passaggio da Colleoli e San Gervasio prima di arrivare nuovamente a La Rotta.

Il Circolo Arci Il Botteghino è orgoglioso di ospitare, quest’anno, la partenza e l’arrivo di questa bella iniziativa.

Una carovana dalla Palestina

674

Set 10, 2021

La “carovana culturale” di Palestina Calling, che ha iniziato il suo viaggio ieri all’arena del Cinema Sotto le Stelle, oggi fa tappa al Botteghino.

Ecco il programma della giornata:

Ore 16 – Laboratorio di hip hop per bambini e bambine dai 7 ai 15 anni a cura di Simple Sound Studio
(Info e iscrizioni: 351 5899155)

Ore 17 – Letture di testi sulla Palestina a cura dell’associazione Futuro è Ora

Ore 18 – ‘Nuovi linguaggi: l’evoluzione del media attivismo e le produzioni culturali giovanili’
Modera:
• Carla Cocilova, Assessora alle politiche sociali e alla cooperazione internazionale del Comune di Pontedera
Partecipano:
• Muna Alkurd, giornalista e attivista di Sheikh Jarrah, Gerusalemme Est
• Alba Nabulsi, Politologa, ricercatrice e attivista esperta in politiche di genere e di sviluppo locale
• Qusay Abbas, Youth Development Department, Gerusalemme Est

Ore 20.30 – Cena di raccolta fondi destinati al progetto “Musharaka” presso il Circolo Arci il Botteghino a cura dell’associazione La Pace (Prenotazioni con SMS o WhatsApp al 389 583 2519)

Ore 21.30 – Performance rap di Simple Sound Studio
Smaiky / Core / Arnese – Dj Denny 0013

La carovana riprenderà poi il suo viaggio e vi aspetterà domani al Circolo L’Ortaccio di Vicopisano e domenica al Circolo La Rinascita di Ponsacco. Il programma completo lo trovate qui: https://www.arcivaldera.it/2021/09/06/palestina-calling/

Acqua pubblica: dieci anni dopo

623

Ago 29, 2021

Sono passati poco più di dieci anni da quella domenica di giugno in cui 26 milioni di italiani chiesero a gran voce, tramite un referendum popolare, che l’acqua fosse considerata un “bene comune” e non una fonte di profitto per qualche azienda privata.

Dieci anni dopo siamo qui a domandarci: la volontà di quei 26 milioni di italiani è stata rispettata?

Diciamo la verità: il fatto che su questo tema abbiamo organizzato un dibattito pubblico dal titolo “Il referendum tradito” lascia pochi dubbi su quale sia il nostro pensiero in proposito; del resto non sta scritto da nessuna parte che chi organizza un dibattito del genere, pur invitando a parlare esponenti dell’una e dell’altra fazione, debba mantenersi neutrale.

Il dibattito avrà luogo lunedì 30 agosto alle ore 21:30 nella piazza Gino Strada del Circolo Arci Il Botteghino. Interverranno Stefano Petroni, del Forum Acqua Valdera, Matteo Franconi, sindaco di Pontedera e Giuseppe Sardu, presidente di Acque S.p.A. La discussione sarà moderata dal nostro Sergio Capecchi. Insieme a loro cercheremo di capire cosa è stato fatto in questi dieci anni e cosa si prevede di fare nell’immediato futuro in materia di ripubblicizzazione del servizio idrico

Aderiscono all’iniziativa Rifondazione Comunista – Circolo Karl Marx di Pontedera, Progetto Pontedera, il Circolo L’Albero del Pepe di Pontedera, Arci Valdera, l’Associazione La Rossa di Lari e Legambiente Valdera.

Metà degli uomini sono donne

1697

Lug 30, 2021

“L’Albero del Pepe” propone una serata di “eventi culturali per la parità di genere” (così recita la locandina) che siamo felici di ospitare nei nostri spazi.

Stasera (30 luglio 2021, lo scriviamo per chi leggesse queste note in futuro), dopo un aperitivo mangereccio (attorno alle 19:00) accompagnato dalla musica, rigorosamente a tema, di Tatanka Selecta, potremo goderci (alle 22:00 circa) lo spettacolo teatrale “Metà degli uomini sono donne” con Stefano Tognarelli.

“Pole la donna permettisi di pareggiare con l’omo? No.”
“Sì”
“S’apre il dibattito”
Era il 1977 quando queste parole risuonavano in uno dei cult del cinema politico e sociale italiano, “Berlinguer ti voglio bene”. Anni in cui la lotta per i diritti civili delle donne era questione scottante e rivoluzionaria. Da allora le conquiste sono state tante ma la mentalità fatica a cambiare. Perché? E cosa ci possiamo fare? In una divertente carrellata storica questo spettacolo – che è più una chiacchierata fra amici – vuole portare al pubblico domande, informazioni e materiali per nuove riflessioni. Vi garba o non vi garba? S’apre il dibattito!

Lo spettacolo è una produzione di Mimesis Compagnia Teatrale e l’iniziativa è finanziata con il contributo del Cesvot.

L’appuntamento è stasera dalle 19:00 in poi (o dalle 22:00 per chi volesse assistere solo allo spettacolo) nell’area esterna del Circolo ARCI Il Botteghino.